Luigi Campanella

Al via la collaborazione tra CnS “La Chimica nella Scuola” e l’associazione Chimicare: intervista a Luigi Campanella, ex presidente della SCI

Luigi Campanella Chimicare – Immaginando che molti dei nostri lettori, per lo più tecnici ma non necessariamente chimici, non abbiano mai sentito parlare non soltanto della rivista Cns “La Chimica nella Scuola”, ma neppure della Divisione di Didattica della Chimica e forse della stessa SCI, riuscirebbe a riassumerci la posizione ed il ruolo di questi enti nell’ambito dell’associazionismo scientifico italiano?

L.C. – L’appartenenza per formazione ed interesse ad una disciplina, che può anche essere (come nel caso della chimica) un settore industriale induce gli appartenenti ad aggregarsi per costituire una massa critica capace di suggerire (non dico imporre) soluzioni alla politica ed alla società. La SCI nasce con questa finalità. L’insegnamento è un’attività molto specifica all’interno di una disciplina o settore da qui la nascita all’interno della SCI di una Divisione di Didattica per aggregare al suo interno tutti coloro che sono impegnati in questa specifica attività.
Oggi la comunicazione è un’esigenza di qualunque attività e, nel caso delle associazioni, alla capacità di concretizzarla è affidata la potenzialità di arruolamento. La Divisione Didattica d’intesa con la SCI, ha in questa linea promosso la nascita del giornale Chimica nella Scuola, in origine nato per gli insegnanti di Chimica nella Scuola e poi progressivamente sviluppato anche nella direzione della ricerca educativa in chimica. Continua...

CERCA LA CHIMICA DI CUI HAI BISOGNO

Sostieni la divulgazione della Chimica

Il tuo libero contributo sarà interamente devoluto alle attività di divulgazione della Chimica.

Richiedi la Newsletter

Una mail settimanale con gli aggiornamenti delle pubblicazioni, le attività dell'Associazione e le novità del mondo della divulgazione chimica



SEGUI CHIMICARE SU FACEBOOK

segui chimicare anche su facebook



ARTICOLI RECENTI

LA NOSTRA STORIA

SEGUI CHIMICARE SU TWITTER

Non solo gli aggiornamenti degli articoli pubblicati sui nostri blog e le novità del Carnevale della Chimica, ma anche le segnalazioni dei migliori interventi di divulgazione chimica in lingua italiana nel web.



ADS-bannerone-bottom