emostasi

La biochimica della coagulazione del sangue

di Sergio Barocci

Tempo di protrombina (PT)

Struttura e funzioni della protrombina

La protrombina è uno zimogeno cioè un enzima inattivo che viene attivato mediante un taglio proteolitico tra l’aminoacido arginina e l’aminoacido triptofano in posizione NH2 -terminale (dove la porzione NH2 -terminale va persa) e mediante un secondo taglio tra l’aminoacido arginina e l’aminoacido isoleucina in zona carbossi terminale (ma un – S – S – tiene unite queste due porzioni dell’enzima che scorrono l’una sull’altra per formare l’enzima maturo).
coagulazione del sangue in provettaLa trasformazione protrombina-trombina è un complesso di attivazione che vede l’intervento del calcio o fattore IV della coagulazione. Infatti, la protrombina interviene nel processo della coagulazione del sangue per la riparazione di una ferita o di una trombosi ( processo patologico che consiste nella formazione di trombi all’interno dei vasi sanguigni, che ostacolano o impediscono la normale circolazione sanguigna . Si distingue una trombosi arteriosa e una trombosi venosa a seconda del tipo di vaso sanguigno coinvolto). In breve: a causa del danno viene rilasciata tromboplastina la quale interagendo con un fattore presente sulla membrana cellulare delle piastrine, innesca l’attivatore protrombinico. L’attivatore protrombinico converte la protrombina, presente nel plasma, nell’enzima trombina o fattore IIa che a sua volta converte il fibrinogeno (una proteina solubile presente nel sangue) , in un polimero di fibrina insolubile. Continua...

CERCA LA CHIMICA DI CUI HAI BISOGNO

Sostieni la divulgazione della Chimica

Il tuo libero contributo sarà interamente devoluto alle attività di divulgazione della Chimica.

RICHIEDI LA NEWSLETTER

Una mail settimanale con gli aggiornamenti delle pubblicazioni, le attività dell'Associazione e le novità del mondo della divulgazione chimica

SEGUI CHIMICARE ANCHE SU FACEBOOK

segui chimicare anche su facebook



ARTICOLI RECENTI

LA NOSTRA STORIA

SEGUI CHIMICARE ANCHE SU TWITTER

Non solo gli aggiornamenti degli articoli pubblicati sui nostri blog e le novità del Carnevale della Chimica, ma anche le segnalazioni dei migliori interventi di divulgazione chimica in lingua italiana nel web.



zona-2